RSPP

Datore di Lavoro

info e prenotazioni

info e prenotazioni

A chi è rivolto: Ai Datori di Lavoro che, partecipando ad uno specifico corso di formazione in materia di igiene e sicurezza sul lavoro, intendono svolgere direttamente questo compito.

È infatti necessario che, in ottemperanza alle prescrizioni di legge così come al D.Lgs. 81/08, all’interno dell’azienda sia nominato un Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.

La possibilità per il Datore di Lavoro di svolgere tale ruolo in maniera diretta, è prevista solo nelle seguenti tipologie di azienda:

 

  • Aziende artigianali o industriali fino a 30 dipendenti

  • Aziende commerciali e/o di servizio fino a 200 dipendenti

  • Aziende agricole e zootecniche fino a 30 dipendenti

  • Aziende della pesca fino a 20 dipendenti

 

 

Durata, validità e aggiornamento: La durata del corso completo e i relativi aggiornamenti, 

variano in funzione della classe di rischio aziendale (Settore ATECO):

 

  • Rischio ALTO – 48h di formazione

  • Rischio MEDIO – 32h di formazione

  • Rischio BASSO – 16h di formazione

 

L’aggiornamento è invece previsto ogni 5 anni e prevede una formazione come di seguito suddivisa:

 

  • Rischio ALTO – 14h di formazione

  • Rischio MEDIO – 10h di formazione

  • Rischio BASSO – 6h di formazione

 

 

Obiettivo: Formare i Datori di Lavoro riguardo le fondamentali competenze in materia di sicurezza e salute sul lavoro, per garantire una corretta applicazione delle misure in materia di prevenzione e protezione (SPP) in azienda. Il corso è strutturato in base alle direttive del D.Lgs. 81/08 ed è volto ad esaminare le principali tematiche che caratterizzano la normativa vigente. L’intento è quello di mettere in condizione gli RSPP di individuare i pericoli presenti nell’ambito della propria azienda, i rischi associati e proporre le relative misure di prevenzione e protezione tenendo sempre presenti anche le sanzioni penali e/o amministrative previste per il DL in caso di inadempienza.

 

Leggi di riferimento: Il corso è conforme al D.Lgs. 81/08 art.34, comma 2 e 3 e successivo Accordo Stato Regioni del 21.12.2011.

 

Programma parziale:

 

MODULO 1. NORMATIVO – Giuridico

  1. Sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori.

  2. Responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa.

  3. La «responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica» ex D.Lgs. n. 231/2001, e s.m.i..

  4. Sistema istituzionale della prevenzione.

  5. I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità.

  6. Il sistema di qualificazione delle imprese.

 

MODULO 2. GESTIONALE - gestione ed organizzazione della sicurezza

  1. Criteri e gli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi.

  2. La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi.

  3. La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori.

  4. Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie).

  5. I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza.

  6. Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d'opera o di somministrazione.

  7. Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza.

  8. La gestione della documentazione tecnico amministrativa.

  9. L'organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.

 

MODULO 3. TECNICO - individuazione e valutazione dei rischi

  1. I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione.

  2. Il rischio da stress lavoro-correlato.

  3. I rischi ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi.

  4. I dispositivi di protezione individuale.

  5. La sorveglianza sanitaria.

 

MODULO 4. RELAZIONALE - formazione e consultazione dei lavoratori

  1. L'informazione, la formazione e l'addestramento.

  2. Le tecniche di comunicazione.

  3. Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda.

  4. La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

  5. Natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.



     

 
Costo del Corso

Rischio basso: 150 € + iva

Rischio medio: 250 € + iva

Rischio alto: 350 € + iva

oppure

Durata del corso

Rischio Basso: 16 ore  Rischio Medio: 32 ore  

Rischio Alto: 48 ore

Prossimo Corso

Consulta il

CALENDARIO CORSI

Aggiornamento

Ogni 5 anni 

Rischio basso: 6 ore 100€ +iva

Rischio Medio: 10 ore 125€ +iva  

Rischio Alto: 14 ore 150 € +iva

 

Costo zero

new

Vuoi Finanziare la tua Formazione?

Il Centro Formazione e Consulenze C.F.C è in grado di offire ai propri clienti la possibilità di accedere a formazione finanziata grazie ai fondi interprofessionali messi a disposizione delle aziende, affiancandole dall'adesione all'erogazione dei corso.